domenica 28 aprile 2013

La copertina rossa


Da tempo giaceva inutilizzata la lana ... progetti non evasi... poi si cresce e come impiegarla ?
io non amo particolarmente indossare il rosso ... a qualcosa servirà prima o poi ...
e il progetto di Lella ... mi ha catturato sguardo e cuore  .... e allora sferruzziamo in compagnia
per donare un pezzetto di noi  ai piccoli prematuri





una catenella con  lana bianca per formare una fettuccia
dal colore in contrasto et  voilà... un piccolo da avvolgere....e il cuore sorride. 




8 commenti:

  1. Dolce e generosa come sempre!
    Grazie Giusi
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. iniziativa dolcissima :)
    un bacione!

    RispondiElimina
  3. Cia Giusi grazie per essere passata a trovarmi, la tua copertina è deliziosa fortunato il bimbo che si scalderà!

    RispondiElimina
  4. Cara Giusi, mi piace questa combinazione di rossa e bianca! :)
    La tua copertina è dolce e tenera!
    un abbraccio
    erba

    RispondiElimina
  5. è tenerissima!!!! e tu proprio brava

    RispondiElimina
  6. Che bella iniziativa e tu sei una persona generosa e di cuore!
    Io non so sferruzzare e nemmeno uncinettare altrimenti avrei contribuito volentieri.
    Ne approfitto per ringraziarti delle belle parole di incoraggiamento che mi hai lasciato...grazie a tutte voi mi sento meglio!
    Un caro abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  7. Che bello il tuo gesto cara Giusi!!!...Sicuramente il piccolino che verrà avvolto dalla tua bella copertina sentirà tanto calore,soprattutto quello che parte dal tuo cuore così generoso.....ed è già un bambino fortunato.....il colore rosso poi parla da sè!!!.....Un bacio e buon primo maggio,Andreana

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa copertina, e lodevole la tua partecipazione al progetto! Anche io in programma dei lavori per i prematuri, non con questa iniziativa, ma l'importante è fare del bene! Brava e ancora grazie! Dani

    RispondiElimina

Grazie del tuo graditissimo passaggio. Giusi

L'opzione " Anonimo" è stata eliminata, a causa dei tanti spam

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...