lunedì 9 marzo 2015

il doudou



L'esigenza di un pensierino da eseguire velocemente 
 per il benvenuto  ad una bimba :
la piccola Sofia,
.
così ho pensato di ricorrere alla gentilezza di Lella 
ed ai suoi preziosi tutorial ...

Nasce  l'idea di realizzare  un piccolo doudou
( pronuncia dudu')
 Lella dice : " Vedrai ... lo farai in un baleno ....
due ore .... un pomeriggio al massimo "

Per me il cucire invece  è  un trauma !!!
e dopo una settimana abbondante 
alla fine  è nata  Lei ....
la Dudina 
(pronuncia  dudina )




Ma che ridere ... lo sapete ? la mia nonna 
mi chiamava Dudina 
e a mio fratello ancora " scappa " quel nome 
solo che lo ha accorciato e fatto crescere 
"Duda"!!




Doudou
Un nome simpatico, ma in realtà non  ne capivo il significato
e siccome si narra che la curiosità sia femmina .... (sarà vero?)
 dopo una breve ricerca in internet 
ho trovato ....

E' un simpatico pupazzetto che si regala  al neonato:
senza bottoni o parti removibili, è formato da una  sorta copertina 
con una testa al centro e va posizionato nella culla del piccolo
dopo che ha "raccolto" l'odore della Mamma.
Si tratta  di un oggetto tradizionale 
 (la classica copertina di Linus per intenderci), 
in Francia è un usanza consolidata e tutti i neonati  possiedono alla loro nascita 
il loro doudou che rappresenta 
  il legame con la famiglia, il nido , la casa 
Non un gioco ma lo strumento attraverso il quale accogliere
 e proteggere il bimbo dopo la 
separazione dal grembo materno , la funzione del doudou 
dovrebbe poi proseguire anche quando il bambino 
inizierà a frequentare il nido o  al primo distacco della mamma 
quando tornerà a lavorare.
(notizie dal web)





Ripensando 
anche mio figlio ha avuto il suo doudou :
era un pelouche, adatto ai bimbi,
un procione 
glielo misi nella  culla da subito 
e l'ha tenuto sempre con lui ...
 non dormiva se non lo aveva  vicino   ....con la lunga e mordiba coda si strofinava
 il nasino e la guancia ...chissà se era perchè sentiva   la mia mancanza !!!
 eppure io ero sempre lì a ninnarlo, accarezzandolo
e vegliando che prendesse sonno ...
in realtà ero io che non volevo lasciarlo ...
Per un breve periodo lo portò anche al nido. ma resosi conto
di quanto fosse  un'accattivante  preda  per gli  altri bimbi 
lo lasciò sempre  a casa...
sul suo lettino ad aspettarlo.

Lo conserviamo ancora 
ed è ancora morbido e soffice ........
come un doudou


Grazie Lella come sempre sei stata d'aiuto 
 mi è piaciuto tanto ... ed anche alla piccola Sofia


a presto 
un abbraccio 
giusi 







37 commenti:

  1. Giusi!!!!!!!!!!ma quante belle cose mi hai fatto conoscere, non sapevo di questo dolcissimo pupazzetto, bellissimo ti è venuto benissimo!bravissima come sempre!!!!
    anche il mio piccolo Antonio ha due copertine di ciniglia che non lascia mai, e le chiama le mie "Tine" diminutivo di copertine.....ti abbraccio e buona settimana:)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il tuo doudou cara Giusi!!
    Buona settimana con un abbraccio!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Ciao Giusi,.. grazie per i tuoi pensieri mi hai riempito il cuore davvero, che bello ritrovarti ritrovare il tuo mondo pieno di delicatezza e amore per le cose belle!! ti abbraccio forte! :)

    RispondiElimina
  4. Cara Giusi ci voleva veramente per iniziare bene la settimana, un simpatico e bellissimo post,
    qui abbiamo visto un podi tutto, sappiamo addirittura cose che fino ora solo tu lo sapevi.
    Ciao e buona settimana sempre con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Dolcissimo. Negli ultimi giorni mi è capitato di leggere di questi dudù (sono Italiana e scrivo come leggo!) ed essendo pure io molto curiosa vorrei provare a fare. E siccome Lella è una persona molto disponibilòe, vado a chiedere anche io a lei. Molto bella anche la storia che c'è dietro al pupazzino. Grazie per averla raccontata. Buona giornata. Tina

    RispondiElimina
  6. Tenerissimo e morbidoso... Brava!
    Marianna

    RispondiElimina
  7. Visto che ci sei riuscita! Molto carina la tua versione così romantica. Brava
    Questo doudou trovo sia un regalino adattissimo per una nascita. Come ti avevo detto è facile e veloce da fare, ma il risultato è qualcosa di tenero e morbidoso e di effetto.
    Un abraccio

    RispondiElimina
  8. Ciao Giusi,
    hai confezionato un piccolo capolavoro!
    Sei sicura che cucire per te sia un trauma???
    Non so se saprei fare così bene come te, non c'è una cucitura storta e altro fuori posto!
    Complimenti davvero ^_^
    Sara

    RispondiElimina
  9. Ciao Giusi, non sapevo questa storia, grazie per averla condivisa con noi ... una cosa che sapevo già e che oggi ho avuto l'ennesima conferma è di quanto sei brava!!! questo doudou è bellissimo ... buona settimana ...

    RispondiElimina
  10. Ciao Giusi! la tua Dudina è veramente bellissima chissà quanto sarà stata gradita, dopo la bella storia mi hai fatto venire voglia di farla alla mia nipotina Emma. Giusi cara, ieri abbiamo battezzato appunto Emma e dopo la bella cerimonia abbiamo fatto una bella festa.... non vedo l'ora di mostrarti tutti i lavori fatti per questa cerimonia....
    I tuoi post mi piacciono sempre tanto, ricordi, parole e favole che ti catturano sempre.

    Un abbraccio,
    Laura

    RispondiElimina
  11. Ciao Giusi, la tua Dudina è dolcissima!!!
    E grazie per aver condiviso la tua ricerca sul significato e l'origine di questo oggetto dal nome musicale.
    Un abbraccio. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela ...mi sono divertita un mondo col tuo commento ... musicale .... hai ragione
      donne ..DU DU DU amiche di sempre .... quanto lovvo questa canzone .....
      la Dudina musicale .... baci
      buona serata

      Elimina
  12. Ma quant'è bella la tua Dudina e bella la sua storia, grazie per averla condivisa con noi.
    Un abbraccio, Giusy

    RispondiElimina
  13. Sei stata bravissima perché è veramente bella e simpatica. Ciao

    RispondiElimina
  14. Ciao Giusi, bellissima e morbidosa la tua Dudina, è senz'altro diventerà la compagnia di dolci sonni della piccola Sofia, anche a mio nipote ne hanno regalato uno quando è nato le mie colleghe. Tuttora che ha 5 anni è nel suo letto, il suo è una pezzuola morbidissima quadrata bianca, con la testa morbida al centro e un cappellino azzurro con la punta sembra un fantasmino. Ia tua dolce Dudina sarà una perfetta compagnia.

    RispondiElimina
  15. che simpatico amico per sofia, tutto teneroso, e bella la sua storia, anche mia figlia ricorda ancora adesso del suo primo pelouche, e' ancora la' che l'aspetta quando ritorna a casa

    RispondiElimina
  16. Dear Giusi, Doudou is a pretty cute name and I think it fits this small sweet doll. Sweet! Thank you for the link to this cute idea.

    RispondiElimina
  17. Bellissima la tua Dudina!!!
    Anche mia figlia ha avuto il doudou: dopo qualche giorno che era a casa suo padre è arrivato con un orso gigante, un peluche!!! Era davvero più grande di lei, e non di poco!!!
    Oggi quest'orso è ancora sul suo letto! Lei si regala i peluche della Disney, ogni tanto va e fa un acquisto, ma l'orso di papà è sempre lì, instancabile!!!!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  18. Che dolce questo post... non avevo mai sentito parlare di questo doudou... quello che hai creato lo trovo tenerissimo e magico. Bravissima Giusi!!
    Un supersuper abbraccione ♥

    RispondiElimina
  19. Dudina è proprio molto carina, brava Giusi! Io ho la prima tappa ma ancora devo metterci le mani! ^-^ Complimenti! Dani

    RispondiElimina
  20. Quando passo da te,mi torna sempre il sorriso!!!
    Non importa quanto tempo si impiega a fare qualcosa,ma quanto cuore ci si mette,e tu ce lo metti sempre tutto!!!!
    Che amore la tua Dudina,candida e dolce....anche mio figlio da piccolo ne aveva uno,un orsetto di nome Bughi,non se ne separava mai.
    Tanti baci
    Letizia

    RispondiElimina
  21. Ti è venuto benissimo questo Doudou, e devo dire che proprio non si direbbe che non ami cucire, anzi! Sei stata molto brava a realizzare questa Dudina, mi piace proprio tanto e sono convinta che sarà stato un dono graditissimo. E grazie per aver spiegato il significato da cui deriva questo nome, spesso l'ho letto in questo e quel blog, ma il perchè si chiamasse così mi era sconosciuto. Complimenti Giusi. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, mi piace molto cucire, ma al momento non ho la manualità necessaria che mi permetta di rilassarmi mentre cucio ... sono tesa ho paura di sbagliare , vado storto con le cuciture ... e detesto fare, disfare e sciupare tempo e materiali... guardo di sottecchi quella macchinetta selvaggia che per ora non sono riuscita a domare ....ma spero di riuscirci prima o poi ... un bacione
      giusi

      Elimina
  22. Dudina..
    a parte il significato profondo e pieno di amore..
    questo piccolo capolavoro è stupendo..
    E anche se ci hai messo un pochino a realizzarlo è valsa la pena..
    Adoro..

    RispondiElimina
  23. Mi piace...e' venuto proprio bene....come e le farà compagnia nella crescita.glo

    RispondiElimina
  24. Cao Dudina........ ,che fortunati questi bambini di oggi!!!
    molto bello e coccoloso sei brava anche con l'ago!!!!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  25. che carino il tuo dudu........bravissima giusi

    A proposito, la mia pelosona morbidosa Haidi ogni tanto la chiamo Dudu' .

    RispondiElimina
  26. Cara Giusi,come sempre arrivo in ritardo per complimentarmi con te per il tuo nuovo lavoro,fatto con tanta bravura ! Il tuo Doudou è molto carino e tenero,che immagino già una piccolina che tenta di prenderlo con le sue manine.....quasi quasi ci provo anch'io a farlo!!! Un abbraccio e buona domenica,Andreana.

    RispondiElimina
  27. Ciao Giusi! Mi è piaciuto leggere il tuo post e la vostra bella Doudou. Ho bisogno di fare una mia cuginetta que sarà nato in settimane ... Mia figlia aveva un doudou era un piccolo cuscino. Quando aveva 12 anni, aveva dimenticato sul letto di un albergo a Parigi .... è stato un terribile perdere penso che forse fino ad oggi:-)
    Grazie per la condivisione, amica.
    Buona settimana,
    Baci dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  28. Ciao Giusi....è semplicemente delizioso mi piace e vorrei realizzarlo per la mia bimba...posso prendere l'idea? Dove trovo il tutorial?....ti ringrazio per i bellissimi e dolcissimi commenti che lasci nel mio blog,grazie di vero cuore....kiss!
    Serena

    RispondiElimina
  29. Carissima a distanza di quasi un anno dalla nostra conoscenza, sai ancora stupirmi. Sei tu la Dudina sei tu che stupisci con queste creazioni che manifestano la parte più recondida della tua infinita dolcezza. Le tue mani quando si mettono all'opera creano quello che il cuore detta.
    Un pupazzetto straordinario che mi ha fatto subito pensare alla nascita della figlioletta di mia nipote Sarah fra qualche mese. peccato che le mie mani non siano brave a realizzare queste meraviglie.
    GIUSI SEI GRANDISSIMA sono contenta di essere entrata un giorno nel tuo mondo. Bacioni Tiziana

    RispondiElimina
  30. Ciao Giusi, c'avrai messo di più ma è venuto troppo bello! È tenerissimo anche il suo significato! Dovrei provare a farne uno per Gabri che ancora non si addormenta se non vado nel suo letto, la sua Dudina sono io O_o un abbraccio

    RispondiElimina
  31. ....Quanti ricordi mi hai scatenato!Quanta dolcezza in quel pupazzetto! Il Doudou di mia figlia era un cuscinetto a forma di cuore, mentre quello di mio figlio un coniglietto, ovviamente li conservo entrambi molto gelosamente assieme al loro fiocco di nascita e al braccialettino di riconoscimento dell'ospedale.Sono passati rispettivamente 29 e 22 anni .....praticamente volati!!!!

    RispondiElimina
  32. ma che carino e che bella cosa:) ce ne vorrebbe uno per le mamme e per trattenere il profumo dei loro amori. Mille bacioni Giusi :*

    RispondiElimina
  33. Che dolcezza questo post...
    Io avevo una tartaruga che chiamavo Gugù, sicuramente è ancora in un armadio della mia ex cameretta.
    Grazie per i bei ricordi che hai risvegliato!
    Daniela

    RispondiElimina
  34. Adorabile! Per essere una che non sa cucire, te la cavi davvero bene!!!

    RispondiElimina
  35. Ciao Lella puoi mandarmi il tutorial del doudou grsxie

    RispondiElimina

Grazie del tuo graditissimo passaggio. Giusi

L'opzione " Anonimo" è stata eliminata, a causa dei tanti spam

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...