lunedì 9 aprile 2018

Il mattino ha l'oro in bocca



......e quando ti ritrovi un cesto di arance bio  ... 
belle grosse ... profumate  e succose ......
e la voglia di trafficare in cucina 




ecco l'idea  di una   marmellata di arancia 
che non avevo mai provato 



Così di buon ora ...  di mattino appunto,
ho lavato e spazzolato le arance 
poi le ho asciugate,
 sbucciato  metà delle arance con il pelapatate  
prelevando  solo   la parte aranciome ....
e le ho tagliate  a fiammifero.
Ho bollito  le striscioline in acqua bollente per 5 minuti  per tre volte ,
cambiando sempre l'acqua  e le ho messe a parte.

Con l'altra metà  delle arance  ho praticato un taglio vivo,
asportando buccia e pellicina bianca 
Ho tagliato  a pezzetti le arance asportando ogni residuo di albedo, la pellicina bianca,
perchè, a quanto ho letto, è quella parte che conferisce il gusto amarognolo:
Ho pesato i frutti affettati   e versati  nella  casseruola con limone spremuto,
uno per chilo e zuccheto semolato , metà del peso delle arance.
Avevo paura fosse troppo dolce, ma in  alcune ricette  la quantità di zucchero
 è addirittura pari al peso della frutta ,
così mi sono affidata a questa ipotesi
 anche perchè non amo le marmellate troppo dolci.
Solitamente le preparo con tre etti di zucchero per chilo di frutta.

Ho iniziato la cottura a fuoco moderato 



fino a che i  pezzetti tendevano a disfarsi.
Ricordate le buccette bollite ?
Le ho aggiunte alla purea di arancia e continuato la cottura.
Poi ho frullato il tutto con un minipiner 
 per rendere la confettura più liscia 
anche perchè ho a che fare  con qualche palato difficile
e schizzinoso  in famiglia ....
 li conosco ....

A cottura ultimata e dopo aver invasato la marmellata  bollente 
di solito la faccio raffreddare capovolta, 
ma per precauzione il giorno dopo 
sterilizzo nuovamente i vasetti di marmellata 
e vi assicuro che la marmellata si mantiene  per  tanti anni 
se ci arriva naturalmente ;)



e poi mi sono divertita a vestire i vasetti !!!!
Carini e profumosi ....

 Secondo voi bastava?? 
che fare con quelle bucce avanzate belle cicciotte ...
 un peccato gettarle !!!!

Dopo averle tagliate a strisce più grandi  delle precedenti,
le ho fatte bollire ancora per tre volte e una volta raffreddate,
le ho cotte in uno sciroppo di acqua e zucchero
 per tre ore fino all'assorbimento di tutto lo sciroppo 
Ho calcolato  cento grammi in più del peso delle scorze
sia per l'acqua che lo zucchero 

Sstemate su placca rivestita di carta forno,


 le ho lasciate asciugare per un giorno 
e passate infine nello zucchero perchè erano ancora un po' umide 



Inutile dirvi che pensavo durassero di più .... 
che brutta idea ho avuto !!!!!!!!!!
Si vocifera non si scarterà più una buccia in casa !!!
E' la fine ....

Un abbraccio a tutti 

giusi 





32 commenti:

  1. che bontà. ciao e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby scusa ma sai che i tuoi commenti non mi appaiono mai?? li leggo sono accedendo al post scusami tanto ... grazie di cuore per il passaggio un abbraccio

      Elimina
  2. Sei bravissima.
    Buona settimana Giusi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di cuore Gus ... troppe passioni ....un abbraccio

      Elimina
  3. Cara Giusi, io continuo a farti sempre, i miei complimenti!!!
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre carissimo spero tanto stia meglio con tutto il cuore un abbraccio

      Elimina
  4. ...la marmellata di arance è proprio ottima, hai fatto benissimo a preparala! E poi, grazie alle tue dritte, posso finalmente fare le scorze di arance candite. Grazieeeeee!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela avevo il proposito di metterle nella colomba ma sono finite prima del tempo ... sono veramente buonissime questi si che si possono chiamare canditi .... bacioni
      non vedo i tuoi commenti e non capisco il perchè....

      Elimina
    2. Le ho fatte, anche se poche.....ma non riesco a farle asciugare...nel senso che le mangio prima! Sono buonissimissime! Quindi.....domani mi rimetto al lavoro!

      Elimina
    3. come ti capisco ... io ho impiegato un giorno intero ed erano ancora umide dopo un giorno ...in forno a bassa temperatura nemmeno perchè lo sciroppo tende ad ammorbidirle ... dopo una giornata però le ho passate nello zucchero semolato e si sono asciugate ...beh sono costrette a non durare molto ... io però fino a Natale non ne faccio più ....dieta drastica !!!!!

      Elimina
  5. Che buoneeeeeeeeee! E che belle confezioni!Sei troppo brava. Abbraccio
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono favolose Giò ....come le ciliegie una tira l'altra ... cercherò di farne poche oppure regalarle al volo ... bacio

      Elimina
  6. Ciao Giusi, queste si che sono creazioni bellissime e ... buonissime!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono daccordo ... buonissime .... bacioni

      Elimina
  7. STellina... quando mi inviti a mangiarla? ahhahahaahhaha
    Bella te! Quanto sei brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora davvero si presenti l'occasione .... ma tra donne ..;) troppo buona

      Elimina
  8. Wow davvero molto buone... la marmellata e le scorze d'arance!! Mi sento un profumo delizioso! E adoro queste confezioni! Sei sempre bravissima!!!
    un abbraccio forte forte
    erba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erba mi piacerebbe proprio che tu possa assaggiarle ... quando vieni??? un bacione

      Elimina
  9. Mmmm...quant'è bbbuona con tre b la marmellata d'arance...grande Giusi, ricetta da provare, quella delle scorzette candite te la rubo subito! :)
    Un abbraccio grande
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo fossero bbbuone ... ma così no!!!! un delirio ... provale Imma poi sarebbero fantastiche nell'impasto di un panettone o della colomba ... sai che provo anche con altri frutti ...solo che non dovrei mangiare troppo il brutto di sperimentare è che dopo devi anche mangiare .... un bacione anche a te

      Elimina
  10. Intanto ho preso nota della ricetta, chissà che prima o poi vinca la mia pigrizia e mi decida pure io a farla.
    Bravissima Giusi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che ami fare la pastiera prova anche queste sono uno sballo .... un abbraccio

      Elimina
  11. Ciao Giusi,
    ah ah ah, anche da te ci sono le cavallette! ^_^"
    Succede anche a me quando è il mio compleanno e porto in ufficio torta e biscotti.
    Io la marmellata di agrumi l'ho fatta solo di limoni con fette intere all'interno (con le arance ho fatto un buonissimo budino durante le feste di Natale) e le scorze d'arancia candite sono evaporate anche dalle mie parti! ;-)
    Buona giornata,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io avevo fatto quella di limoni ed era piaciuta molto ...a me le arance piacciono molto e le metterei ovunque ... insalate dolci macedonie ....e mi sono tolta la volgia ho cucinato per due giorni ahahahh bacio

      Elimina
  12. Risposte
    1. Ho visto ... mi hai nominata ancora ... grazie troppo buona ma complimenti a te ... sei una forza della natura ... bacioni

      Elimina
  13. Io adoro le marmellate fatte in casa, nella nostra dispensa non mancano mai. Mi segno subito la tua ricetta, deve essere veramente golosa. Grazie per averla condivisa ^_^. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono come te Paola abbiamo tante similitudini .... e sempre voglia di imparare .... mi illumino appena trovo qualcosa di nuovo ...curiosità è femmina... un abbraccio

      Elimina
  14. Adoro la marmellata di arance, una delle mie preferite.
    Naturalmente io non la faccio, come forse ti avrò già detto, le marmellate a casa mia le prepara il consorte.
    Però io le mangio!!!
    Baci Giusina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che fortuna il mio dopo che ho invasato mette le capsule. e alla fine esclama...abbiamo fatto la marmellata...evvuva l'alpino.....

      Elimina
    2. "Per gli Alpini non esiste l'impossibile"
      Ahahahahaha

      Elimina
  15. Me paso tu blog Anna de poemias,
    http://anna-historias.blogspot.com/2018/06/jesus.html?m=1 Me ha gustado tu blog mas amenudo lo visitare.
    Besos

    RispondiElimina

Grazie del tuo graditissimo passaggio. Giusi
L'opzione " Anonimo" è stata eliminata, a causa dei tanti spam
Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...