sabato 17 agosto 2013

Il sapore dell'estate



Con l'arrivo dell'estate arriva anche il tempo delle marmellate.
Ho iniziato alcuni anni fa per scherzo :  un mio vicino di casa aveva avuto
una produzione abbondante di pesche e me ne aveva regalate un bel cesto
così ho voluto provare   ... è piaciuta così tanto in famiglia , specialmente a mio figlio, che da allora non ho più smesso.
Effettivamente  la marmellata fatta in casa ha  tutto un altro sapore ...
che sia qualche gocciolina di sudore che vi finisce dentro??
dai... dai ...che scherzo !!!
Mi piace prepararla per noi , ma anche per farne dono a parenti ed amici .





Ecco la prima di stagione ... le albicocche ...
 confezionata con un bel vestitino di carta da pacco...






Nel blog di Rebecca  ho imparato la broderie suisse ... una tecnica molto  divertente e  anche facile ...
 una volta realizzato il  quadrato non sapevo che farci ... come presina era troppo grande




e poi a dire il vero, di solito le brucio sempre , per cui per non rischiare di rovinarla 
ho cucito una specie  di runner quadrato per il tavolo della cucina ...
eccolo immortalato con i suoi piricozzi  ai lati ... 
lo so ,  lo so... è venuta meglio la marmellata  ....  ma è  molto coreografico ... giusto???
così ve l'ho mostrato...






Ho conosciuto tantissime persone disponibili e gentili che mettono a disposizione  il loro sapere
per insegnare le loro tecniche, i loro segreti ... un mondo di persone gentili e squisite ...
A tutte Voi un grande grazie per la disponibilità e l'amore che  mettete nel divulgare
la vostra arte ...
Dimenticavo ... squisita anche  la marmellata !!!!
Anche Ferragosto è passato, il caldo si è attenuato e le giornate sono meno afose ...
aspettiamo la frutta settembrina per le prossime marmellate
Un abbraccio dolce a tutte.

27 commenti:

  1. io adoro le marmellate fatte in casa.... e mi piace sperimentare abbianmenti particolari! :) il runner è perfetto direi!!!!
    un bacione
    Clelia

    RispondiElimina
  2. Le tue marmellate devono essere certamente ottime, e sicuramente sono bellissime così ben vestite.
    Il runner, mi piace molto anche quello.
    Bravissima! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  3. Bel lavoro, sia il ricamo che la confettura. Ma è dolce la tua confettura di albicocche? Anni fa mia madre aveva un albero di albicocche che produceva chili e chili di frutti. Una volta l'abbiamo trasformata in confettura ma per quanto zucchero ci si metteva, risultava sempre un pò amarognola. E il prossimo frutto da trasformare? Buona domenica. Tina

    RispondiElimina
  4. ma che belle le confezioni, stupende!!!le marmellate devono essere speciali:)un abbraccio simona

    RispondiElimina
  5. La scritta a mano sul coperchio mi piace tantissimo! ...io non potrei mai farla perché scrivo come un'asina storta, ma l'idea è davvero efficace...anche noi in casa amiamo molto le marmellate fatte in casa. Ogni anno la nostra cara zia M. ci regala qualche vasetto della sua marmellata di albicocche e noi ce ne facciamo grosse scorpacciate! Saluti dalla Strana!

    RispondiElimina
  6. Giusi! Здравствуйте!
    Опять у Вас восхитительная работа!
    Салфетка шикарная!
    Ох, как хотелось бы попробовать Ваше солнечное лакомство! )))))

    RispondiElimina
  7. non c'è paragone fra le marmellate acquistate e quelle fatte in casa.
    Molto bello il runner, fa un figurone.
    Baci

    RispondiElimina
  8. Ma che buonissima...e in questo caso anche bellissima marmellata!!! Complimenti per la coreografia davvero molto curata! Beh direi che la fatica è stata ripagata! Un bacione!!!

    RispondiElimina
  9. mai fatte le marmellate, ma credo che iniziare a farle sarebbe ottimo! Proprio belli i tuoi vasetti, confezionati troppo carini ^_^

    RispondiElimina
  10. mmmmmmmhhhhhh che buona!!!!!!!!!!!!!!! e bellissima confezionata in quel modo complimenti ;)

    RispondiElimina
  11. Sai fare anche le marmellate.....che brava!!!....Poi presentate così,confezionate con molta cura sono ancora più appetitose e belle da vedere! Anch'io le ho sempre fatte con vari frutti,in particolare di pesche e prugne che poi distribuivo alle mie amiche che gradivano tantissimo! E complimenti cara Giusi per la tovaglietta realizzata a broderie suisse ....molto graziosa e rifinita con garbo! Un bacio con l'augurio di buona giornata Andreana.

    RispondiElimina
  12. Devono essere davvero deliziose queste marmellate!!! E come si presentano bene! Bellissima anche la tovaglietta, veramente molto shabby chic!!!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Ciao, sono diventata una tua follower grazie all'iniziativa "fatti conoscere". Se hai piacere di ricambiare cream75.blogspot.it
    ♥´¨)
    ¸.•´ ¸.•*´¨)¸.•*¨)
    (¸.•´ (¸.•`♥. Grazie!♥

    RispondiElimina
  15. anche io ho appena pubblicato la ricetta della mia composta di albicocche....ma purtroppo non l'ho impreziosita da un lavoro a broderie suisse bello come il tuo. bravissima, katy

    RispondiElimina
  16. complimenti il centrotavola, ma sopratutto la marmellata che mi fa venire l'acquolina. anche io in questo periodo sono di marmellate

    RispondiElimina
  17. Ciao Giusi, ho letto il tuo messaggio sul mio blog! Grazie per esserti iscritta!!
    Ricambio con piacere!
    Che buone le marmellate fatte in casa! Anch'io ne faccio!
    Adesso aspetto che maturino i cachi per farne una davvero squisita!
    Bacioni
    Gio

    RispondiElimina
  18. CIAO Giusi!!!che buone queste marmellate!!!!!!kiss,Elisa

    RispondiElimina
  19. Cara Giusy, la tua tovaglietta non ha niente da invidiare alle tue marmellate, sai fare veramente tutto! Un abbraccio, Carolina

    RispondiElimina
  20. Ciao Giusi complimenti per le tue marmellate! Sembrano squisite e mi è venuta l'acquolina in bocca solo a guardarle!

    Ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa Follow Fest Link Party e sono una tua nuova follower su GFC e Bloglovin'.

    Sabry Orecchini e gioielli

    RispondiElimina
  21. La marmellata fatta in casa è davvero diversa. Io ho prodotto l'anno scorso di moltissime varietà (pesche, albicocche, ciliegie, more, susine, fragole). Ora ne ho ancora un po' e quindi aspetto l'anno prossimo per rifarle perchè in casa mia sono molto volubili e non vorrei lavorare per niente.
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  22. Rosaria Manino21 agosto 2013 20:06

    solo a guardare viene l'acqualina ..........buone le marmellate e poi se sono servite su un centrino così bello.........meglio
    ciao belè - Rosaria

    RispondiElimina
  23. Ciaoooooo Giusi,
    Sembrano deliziose! e io amo le tue confezioni!!! che bellissime!!
    sei stata bravissima, è perfetta!!!!!!!
    Un grande abbraccio
    erba

    RispondiElimina
  24. Beh, io più che coreografico lo chiamerei bellissimo lavoro!!! Complimenti, sei proprio brava in molte tecniche! Dani

    RispondiElimina
  25. wow! ma quanto sei brava Giusy?? Un pozzo senza fondo, ecco quello che sei e ti ammiro moltissimo!

    RispondiElimina
  26. le marmellata fatte in casa hanno veramente tutto un altro sapore . Poi tu le hai confezionate così bene..... anche il runner è stupendo. Un bacione

    RispondiElimina

Grazie del tuo graditissimo passaggio. Giusi

L'opzione " Anonimo" è stata eliminata, a causa dei tanti spam

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...