martedì 28 giugno 2016

Insieme raccontiamo 10 - La fortezza



Appuntamento ghiotto questo mese 
con Patricia 
per Insieme raccontiamo arrivato 
al numero dieci. 
Ho perso qualche puntata 
ma eccomi :
 in equilibrio sulla corda
con salto mortale carpiato  all'ndietro 
 voilà.... 
ho partecipato  anch'io !!!
non potevo mancare




Vi ricordo le regole 

 il gioco prevede di terminare l'incipit

con un racconto di 200/300 battute 
oppure 200/300 parole 
a piacere si possono unire 
immagini 

e colonna sonora 

Ecco il suo incipit 






Uscita dal bosco, lungo quel sentiero che correva tra querce e olmi, la vide apparire all'orizzonte.
Pianta quadrata, quattro basse torri ai lati, si stagliava contro il cielo ancora chiaro del tramonto in arrivo. Scura, quasi nera con quelle bifore che parevano occhi di gigante. Che davano un senso di.....



il mio finale

mistero.
Si sentì attratta da quel luogo incantato; tutto era assopito. 
 Una forza l'attirava verso il grande portone socchiuso.
Il cuore le batteva forte in petto, ma si fece coraggio e spinse forte.
 Si ritrovò in un grande salone; anche un raggio di sole entro' con lei facendosi spazio tra polvere e ragnatele che disegnavano trine argentate.
Salì titubante la scalinata che la portava al piano superiore .
 La musica lieve di un carillon iniziò a suonare dolcemente e la porta si aprì. 
Era una camera regale . Vi troneggiava un grande letto a baldacchino con leggiadri drappeggi  , poltrone cuscini e velluti. 
Un segretaire con profumi e belletti corredi di dama e d' un tratto vi fu davanti : 
un grande specchio ovale... Signore del tempo.
Si vide riflessa vestita come una principessa, la lunga chioma bruna riccioluta raccolta;  sfavillante di perle e gioielli..

” Attraversami e potrai tornare indietro. Modificare la tua vita , riviverla in qualsiasi tempo.. il mio regalo per te …"

Ebbe un balzo, esitò ,  poi sorrise e si  incamminò verso l'uscita. 
 Che ne sarebbe stato del suo presente? Gli affetti più cari, gli amici....
 Una nuova vita avrebbe significato perdere tutto e nulla valeva tanto, fosse stato anche migliore.
Richiuse il portone e si riavviò verso il bosco. 
Le bifore ora  lasciavano filtrare una luce fioca , sembravano sorridere.
Il sentiero non era più così scosceso.

226 parole

Alternative by Josephine Wall




una piccola favola.

un abbraccio 


giusi 





18 commenti:

  1. adoro le favole e la tua è meravigliosa!bravissima Giusi...un abbraccio grandissimo:)
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una favola per modo di dire ... facciamo finta che lo sia ...
      un abbraccio amica mia ...

      Elimina
  2. una piccola favola, splendida! Ti mando un bacio e Buon mercoledi! <3<3<3
    erba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi trova un amico trova un gran tesoro ....
      buona giornata Tesoro

      Elimina
  3. ma che brava che sei, una bella morale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dico anche a Te , chi trova un amico trova un gran tesoro ... guai a perderli un abbaraccio

      Elimina
  4. ...MA è MERAVIGLIOSA!!!... mi sono quasi commossa... Stupendo il significato, grandioso l'insegnamento. Da qui si capisce quanto tu sia SPECIALE, e non mi stancherò MAI di ripetertelo <3...

    Per non parlare della fortezza con le quattro torri!!! MA COME HAI FATTO A TROVARLA???... E DOVE SI TROVA?...

    GRAAAAANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEE... GRANDE GIUSI! <3 *_*

    P.S. lo specchio possiamo comunque tenerlo da parte...nel caso si cambi idea, insomma... non si sa mai :DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se clicchi sopra la foto ....la trovi ... secondo me un posto che ti piace molto....sempre troppo buona con me.... grazie per il commento così carico di amicizia ... bacio

      Elimina
  5. Carissima, Giusi sei tornata alla grande, con una favola stupenda,.
    Specchio specchio delle mie brame...
    Mai fidarsi troppo degli specchi, sono effimeri e ingannatori, anche Harry Potter si è lasciato abbindolare da uno specchio magico, meglio tenere i piedi saldi per terra ;)
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece secondo me racchiudono un grande segreto e mistero anche se a dirla tutta non mi specchio mai troppo ... le streghe non amano guardarsi allo specchio .. potrebbe rompersi e allora sono anni di guai ...eheheheh piedi saldi a terra e chi si sposta ??

      Elimina
    2. Prima o poi io e te ci dobbiamo fare un bel viaggio, per staccarli sti benedetti piedi dal solito suolo, sarebbe belliiiiiiiissimooooooo.
      Che ne dici streghetta in definitivva sognare non fa mai male. ;)

      Elimina
    3. cerrrrrto .... da gennaio 2017 sarà più facile ....17 ossignur un numero da streghe ;))

      Elimina
  6. Mi ha incantato il tuo proseguimento storia mia cara, perchè da ragazzina io avevo un sogno ricorrente quasi simile al tuo racconto, ma con una fine molto tragica..
    Complimenti come sempre..e un bacio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh no ... quanto mi dispiace ... il mio finale invece è bello ... bellissimo .. un abbraccio tesoro .... notte

      Elimina
  7. You are so talented, dear Giusi!

    RispondiElimina
  8. Ma sai che sei proprio brava Giusi! Hai mai pensato di scrivere tu una favola? Penso proprio che lasceresti incantati bimbi e adulti, potresti diventare la J.K Rowling italiana ^_^. Perchè non provi? Brava, brava, brava!!!!! Paola

    RispondiElimina
  9. Io non sono riuscita a partecipare neppure questa volta, anche se il finale allettava un sacco.
    Il tuo racconto è bellissimo, Giusi, ma io avrei attraversato lo specchio.Senza dubbio alcuno.

    RispondiElimina
  10. Ciao Giusi,e complimenti per la bravura e fantasia che riesci a trovare nei tuoi bellissimi racconti!E da un po' che abbiamo perso l'abitudine di mandarci messaggi e commenti....ma ti penso sempre con tanto affetto,anzi approfitto adesso per chiederti di tua madre che tempo fa aveva avuto ulteriori problemi di salute...come sta ora?Auguro bene.Un abbraccio e buona domenica.Andreana.

    RispondiElimina

Grazie del tuo graditissimo passaggio. Giusi

L'opzione " Anonimo" è stata eliminata, a causa dei tanti spam

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...